lunedì 28 aprile 2008

Pulizie di primavera

Facendo le pulizie di primavera salta sempre fuori qualcosa che avevi dimenticato in qualche cartella... Per esempio queste sotto sono un paio di prove per Nemrod fatte a quattro mani con Lucilla Stellato prima di iniziare Cornelio per la Star.




Sotto una tavola del numero uno della nuova serie di Nick Raider(IF) di cui ho realizzato le prime 40 tavole a matita. La china era di Enrico Massa. Quella sotto invece è inchiostrata da me...



Sotto, invece, uno studio per un personaggio che poi non è andato in porto con questo volto...



Le due tavole sotto sono prove di Jonathan Steele che ho fatto un paio di anni fa sempre con Lucilla, prima di iniziare con lei il lavoro per l'Eura.








Abito in campagna da un anno esatto ^__^
E' un posto dove si lavora tranquilli perchè non ci sono rumori e traffico.
Oggi dalla finestra del mio studio ho immortalato il cowboy che ogni tanto passa a cavallo e fa abbaiare il mio cane.

martedì 22 aprile 2008

Arriva!


Presentazione alla Fiera del Libro di Torino con Carlo Lucarelli sabato 10 maggio.

mercoledì 16 aprile 2008

lunedì 7 aprile 2008

Vive le cinema!

Ho sempre avuto un debole per il cinema.

Da piccolo divoravo film complice il nuovo elettrodomestico che i miei non sapevano usare, il videoregistratore. Sì, mamma, si registra mentre vedi un altro canale...

Poi ho cominciato a fare video trash horror, anzi splatter, con gli amici e abbiamo anche partecipato a qualche festival. Siamo pure passati su Blob !

Gli altri avevano una band rock , noi avevamo il nostro gruppo di videomakers. Oggi tutti fanno film e li montano in casa ma allora il computer era poco potente, gli hard disk erano poco capienti e bisognava subito riversare su cassetta.

Bei tempi quando non si avevano i mezzi e ci si arrivava con la fantasia creando involontari, stupendi effetti comici...
Poi ho capito che volevo fare fumetti e ho preso la mia strada.

Dopodomani Alessia, la mia compagna, girerà un cortometraggio prodotto da Sky Cinema.

Lei fa la scrittrice e quindi per lei è quasi un passatempo.

Per me è un ritorno a quei tempi... Certo qui c'è una produzione vera, attori veri (Marco Silvestri dei Pali e Dispari di Zelig e Jessica Polsky di Piloti e sputnik) e soldi in ballo, però l'occhio di Alessia dietro l'obiettivo è trash come piace a me.
Le darò una mano volentieri, non solo disegnando lo storyboard ma anche con le inquadrature.
Poi preparo il videoregistratore così quando lo danno su Sky me lo registro ^____-